OP LATIUM, mettendo a sistema le ampie competenze tecniche acquisite nello svolgimento delle proprie attività, ha promosso la costituzione di due aziende agricole che operano sotto il proprio diretto controllo.
Entrambe le aziende gestiscono attivamente numerosi ettari di oliveti, spesso recuperati da condizioni di abbandono, operando l'una - LATIUM BIO - in regime di agricoltura biologica, l'altra - OLIVETI DEL LAZIO - in regime di produzione integrata ai fini della produzione di olio e olive di qualità certificata.
La disponibilità fra i terreni gestiti dalle aziende del gruppo di appezzamenti caratterizzati da condizioni pedoclimatiche e da composizioni varietali variabili, offre inoltre l'opportunità di svolgervi prove sperimentali relative all'impiego di tecniche agronomiche e mezzi tecnici innovativi.


Latium BIO Gruppo OP LATIUM
Latium BIO Gruppo OP LATIUM

Costituita nel 2016, Latium BIO Società Semplice Agricola ha sede in S.P. Pascolare, 87 a Palombara Sabina (Rm). Attualmente l'azienda gestisce circa 30 ha di oliveti - molti dei quali secolari - riformati e recuperati dopo un lungo periodo di abbandono e condotti oggi secondo i criteri dell'agricoltura biologica, ovvero privilegiando la gestione razionale delle risorse interne all'azienda e l'uso limitato di input esterni a salvaguardia dell'agroecosistema in tutti i suoi aspetti.

Unità produttive Latium BIO

Unità produttiva Falconieri Est

  • Superficie: 15,6 ha
  • Altitudine: 150-200 m s.l.m.
  • Cultivar prevalenti: Carboncella, Leccino, Frantoio
  • Metodo di allevamento: Vaso Policonico
  • Metodo di conduzione: Biologico

Iscritta al sistema di certificazione Sabina D.O.P.

Unità produttiva Strada Gobbi

  • Superficie: 3 ha
  • Altitudine: 150 m s.l.m.
  • Cultivar prevalenti: Carboncella, Leccino, Frantoio
  • Metodo di allevamento: Vaso Policonico
  • Metodo di conduzione: Biologico

Iscritta al sistema di certificazione Sabina D.O.P.

Unità produttiva Vignolette

  • Superficie: 10,5 ha
  • Altitudine: 150-200 m s.l.m.
  • Cultivar prevalenti: Carboncella, Leccino, Frantoio
  • Metodo di allevamento: Vaso Policonico
  • Metodo di conduzione: Biologico

Iscritta al sistema di certificazione Sabina D.O.P.


Oliveti del Lazio Gruppo OP LATIUM
Oliveti del Lazio Gruppo OP LATIUM

Costituita nel 2016, Oliveti del Lazio Società Semplice Agricola ha sede in S.P. Pascolare, 87 a Palombara Sabina (Rm). Attualmente l'azienda gestisce circa 20 ha di oliveti sottratti ad una lunga condizione di abbandono e condotti oggi secondo metodi diproduzione integrata, un sistema di produzione agricola che privilegia l'uso di mezzi tecnico-agronomici che siano il più naturali possibili ed una parziale sostituzione delle sostanza chimiche che possano avere un maggiore impatto sull'agroecosistema, assicurando così una maggiore sostenibilità dell'agricoltura.

Unità produttive Oliveti del Lazio

Unità produttiva Falconieri Ovest

  • Superficie: 4,2 ha
  • Altitudine: 150-200 m s.l.m.
  • Cultivar prevalenti: Carboncella, Leccino, Frantoio
  • Metodo di allevamento: Vaso Policonico
  • Metodo di conduzione: Produzione integrata

Unità produttiva Belvedere

  • Superficie: 5,7 ha
  • Altitudine: 130-150 m s.l.m.
  • Cultivar prevalenti: Carboncella, Leccino, Frantoio, Canino
  • Metodo di allevamento: Vaso Policonico
  • Metodo di conduzione: Produzione integrata

Unità produttiva Tre Colli

  • Superficie: 6,1 ha
  • Altitudine: 150-180 m s.l.m.
  • Cultivar prevalenti: Carboncella, Leccino, Frantoio
  • Metodo di allevamento: Vaso Policonico
  • Metodo di conduzione: Produzione integrata

Unità produttiva Tenuta Montelibretti

  • Superficie: 3,9 ha
  • Altitudine: 150-170 m s.l.m.
  • Cultivar prevalenti: Carboncella, Leccino, Frantoio
  • Metodo di allevamento: Vaso Policonico
  • Metodo di conduzione: Produzione integrata

Unità produttiva Strada Badiola

  • Superficie: 5 ha
  • Altitudine: 90-110 m s.l.m.
  • Cultivar prevalenti: Carboncella, Leccino, Frantoio
  • Metodo di allevamento: Vaso Policonico
  • Metodo di conduzione: Produzione integrata